E tu, come sarai #presente?

All'appello di Tommaso, che è nato con una malattia genetica rara, anche Luca Zingaretti risponde #presente.
Sostieni anche tu la ricerca, vai su dona.telethon.it

Fai una donazione

Puoi sostenerci ogni mese oppure con una donazione singola.

Cerca il cuore in piazza

Il 16 e 17 dicembre i nostri volontari saranno in piazza per distribuire il Cuore di cioccolato Caffarel.

Scegli il tuo regalo di Natale

Candela profumata, biglietti di auguri e e-card natalizie sono solo alcuni dei modi con cui rispondere #presente

Gerarda #presente per Salvatore

Grazie al lavoro quotidiano di persone come Gerarda, oggi la malattia genetica di Salvatore ha un nome. Scopri la loro storia

Roberto risponde #presente per Anna

Roberto ha scelto di donare alla ricerca per migliorare la vita di persone come Anna. Scopri la loro storia

Gaia, Sara e Veronica rispondono #presente per Lorenzo

Anche i dipendenti Auchan si schierano al fianco di tanti bambini con una malattia genetica come Lorenzo. Scopri la loro storia

I volontari UILDM rispondono #presente per Stefania

Tanti volontari UILDM come Linda sostengono la ricerca per persone come Stefania che affronta la distrofia dei cingoli. Scopri la loro storia.

Anffas risponde #presente per Irene

Roberto, presidente di Anffas, lavora ogni giorno per tanti che affrontano una disabilità fisica o intellettiva come Irene. Scopri la loro storia

Alessandro risponde #presente per Niccolò

Alessandro è un volontario sensibile alla lotta alle malattie genetiche, per questo si schiera al fianco di bambini come Niccolò. Scopri la loro storia

Maria Pia risponde #presente per Tommaso

Maria Pia, che lavora all'Istituto San Raffaele Telethon di Milano, e Tommaso sono uniti da un'unica parola: terapia genica. Scopri la loro storia

Annamaria risponde #presente per Antonio

Annamaria ha scelto Telethon per fare una donazione perché vuole dare una speranza a chi affronta una malattia neuromuscolare come Antonio.

Tanti donatori, volontari, partner o amici di Fondazione Telethon hanno scelto di rispondere #presente per sostenere le persone con una malattia genetica rara e lasciare il segno nelle loro vita. Esistono tanti modi per aiutarli!