Polimiosite

Cos'è e come si manifesta la polimiosite?

La polimiosite è una malattia del tessuto connettivo che provoca infiammazione muscolare (miopatia infiammatoria). La caratteristica principale della polimiosite è una debolezza muscolare che interessa soprattutto i muscoli del tronco, in particolare quelli delle spalle e dell'anca. A causa di questa debolezza, le persone colpite possono trovare difficoltoso salire le scale, alzarsi dalla sedia, pettinarsi. Altri sintomi possibili sono una sensazione generale di affaticamento e la difficoltà a deglutire (disfagia). Spesso i sintomi compaiono in modo molto graduale, rendendo difficile identificare con precisione un momento di esordio della malattia. Questa, tuttavia, tende a manifestarsi più frequentemente tra i 40 e i 50 anni ed è più comune nelle donne.

Come si trasmette la polimiosite?

Le cause della polimiosite non sono ancora state identificate con precisione. Si sospetta una componente autoimmune ed è inoltre possibile che alcune infezioni batteriche o virali agiscano come fattori scatenanti.

Come avviene la diagnosi della polimiosite?

La diagnosi di polimiosite è in genere piuttosto lunga e complessa e si basa, oltre che sull'esame obiettivo e sulla storia clinica, su una serie di indagini tra cui: elettromiografia, esami del sangue (con misurazione dei livelli di alcuni enzimi muscolari), biopsia muscolare e risonanza magnetica muscolare. 

Quali sono le possibilità di cura attualmente disponibili per la polimiosite?

Non esiste una cura risolutiva, ma è possibile intervenire per migliorare la forza e la funzionalità dei muscoli. In particolare, il trattamento può prevedere la somministrazione di farmaci corticosteroidi o immunosoppressori e la terapia fisica, con un adeguato programma di attività. Altre possibilità terapeutiche sono al momento in fase di sperimentazione.

Orphanet
Consulta anche la scheda di Orphanet sulla polimiosite

Cerchi informazioni sulle malattie genetiche? Scrivi ai nostri genetisti

Dopo aver preso visione dell'informativa il Soggetto interessato liberamente dichiara:

Desidero ricevere assistenza dal servizio Info_Rare che risponderà via email alle richieste di chi ha scoperto di avere una malattia genetica rara o vuole avere informazioni sui progetti di ricerca attualmente in corso.*

Le ultime notizie

Di Francesca Pasinelli È incoraggiante che il ministro Bussetti sia entrato già più volte nel tema dell’Agenzia per la ricerca. Forse c’è la volontà di rispondere alle sollecitazioni sull’argomento. Ha parlato di un’agenzia che serva a «coordinare e raccordare strutturalmente» gli enti pubblici d...

Dona ora per la ricerca

Basta un piccolo gesto per regalare una speranza concreta a chi lotta ogni giorno contro una malattia genetica.

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter