ROBERTO DE GIORGIO

ROBERTO DE GIORGIO

Nato a Bologna nel 1959, Roberto De Giorgio si è laureato nel 1984 in Medicina e Chirurgia presso l'Università della sua città, specializzandosi in Medicina Interna nel 1990 e in Gastroenterologia nel 2006.

Ha svolto il suo post-doc all’Università di UCLA (Los Angeles, CA, USA) dal 1989 fino al 1993. Attualmente si occupa di Neurogastroenterologia ed è professore associato presso il dipartimento di Scienze mediche e chirurgiche dell'Università di Bologna. Svolge inoltre attività assistenziale presso il Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna e ha contribuito allo sviluppo di un laboratorio di scienze di base/traslazionale neurogastroenterologico presso l'Università di Bologna nel Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna.

Roberto De Giorgio si occupa da anni dei meccanismi di regolazione della fisiologia dell'apparato digerente con particolare attenzione alle funzioni motorie digestive. Da ciò nasce il suo interesse per gli aspetti fisiopatologici che coinvolgono la motilità intestinale e i sintomi che possono scaturire da tali alterazioni. In collaborazione con la Genetica medica del suo dipartimento ha sviluppato e tuttora conduce progetti di ricerca volti ad identificare le cause genetico-molecolari alla base di diverse patologie gastrointestinali tutte riconducibili a disfunzioni della motilità digestiva e del 'cervello intestinale', come la pseudo-ostruzione intestinale cronica.

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter