MARCO TARTAGLIA

MARCO TARTAGLIA

Nato a Roma nel 1966, Marco Tartaglia si è laureato in Scienze biologiche all’Università  "Tor Vergata" di Roma.

Dopo il dottorato di ricerca in Auxologia e il master europeo in Antropologia e biologia umana, ha svolto il suo post-doc in genetica umana e genetica medica presso l’Istituto superiore di sanità e la Mount Sinai School of Medicine di New York. Attualmente Marco Tartaglia è ricercatore Telethon presso l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù  e ricopre il ruolo di professore associato presso il dipartimento di Pediatria della Mount Sinai School of Medicine di New York. I suoi studi hanno portato alla scoperta dei geni responsabili, quando mutati, della sindrome di Noonan e di altre malattie dello sviluppo, coinvolti anche nell'insorgenza di alcune forme di leucemia.

 

«Sono un ricercatore perché sono curioso per natura. Durante gli anni universitari sono rimasto affascinato dalle nuove opportunità offerte dalla genetica per comprendere la storia naturale dell’uomo e ricostruire i processi microevolutivi delle popolazioni umane. Successivamente, il mio interesse per la genetica e la biologia cellulare è stato progressivamente diretto alla comprensione dei meccanismi molecolari responsabili di malattie nell’uomo. Essere ricercatore significa avere la consapevolezza di dover contribuire in maniera significativa al progresso della conoscenza e porre quest’ultima a servizio della società. Questa forte motivazione e l’attrazione per il sapere trainano la mia passione e il mio impegno, nonostante le difficoltà e la cecità e l’indifferenza di chi ci governa».

Marco Tartaglia Ricercatore Telethon

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Quella di Francesca e dei suoi genitori Carmela e Antonio è la storia di chi non si è arreso di fronte ad una malattia metabolica rara non curata e da oltre trent’anni lotta ogni giorno per ottenere assistenza adeguata e cure valide per migliorare la vita di Francesca. Ora più che mai la lotta pe...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter