SAVERIO FRANCESCO RETTA

SAVERIO FRANCESCO RETTA

Nato nel 1963 a Reggio Calabria, Francesco Saverio Retta si è laureato nel 1988 in Scienze biologiche presso l’Università di Messina e si è specializzato in Applicazioni biotecnologiche presso l’Università di Torino nel 1997.

Ha svolto il suo “post-doc” presso il dipartimento di Genetica, biologia e biochimica dell'Università di Torino e in alcuni laboratori all’estero, tra cui l’Università di Leicester (UK) e la North Carolina University at Chapel Hill (Usa). Inoltre, ha svolto attività di ricerca in qualità di visiting scientist all’Istituto di biologia molecolare dell’Accademia delle scienze austriaca a Salisburgo (Austria) nel 2003 e poi all’Istituto di biotecnologie molecolari di Vienna (Austria) nel 2004.

Francesco Saverio Retta è professore associato presso la Scuola di medicina dell’Università di Torino, dove svolge la sua attività di ricerca. I suoi studi sono focalizzati principalmente sulla comprensione dei meccanismi molecolari alla base della patogenesi delle malformazioni cavernose cerebrali. In questo ambito nel 2011 ha fondato e coordina il network di ricerca multidisciplinare su scala nazionale CCM Italia.

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Come tanti bambini Clara nasce prima del termine, ma non è questo a preoccupare mamma Melany e papà Massimo. I suoi valori di glicemia sono troppo bassi e quella che sembra una simpatica smorfia nel fare la linguaccia è in realtà un’anomalia che si chiama macroglossia. Le rassicurazioni dei pedi...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter