L'organizzazione

La Fondazione Telethon* è un ente senza scopo di lucro riconosciuto dal Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica.

Si occupa principalmente:

  • della raccolta dei fondi e della loro assegnazione a progetti di ricerca rigorosamente valutati e approvati da una Commissione medico-scientifica indipendente e internazionale;
  • della gestione degli istituti interni di ricerca (Tigem, HSR-Tiget, DTI e Tecnothon);
  • della gestione diretta dei fondi di ricerca assegnati a enti esterni (università, istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, enti ospedalieri altri istituti di ricerca). In questo caso gli scienziati affidano alla Fondazione l’assegnazione delle borse di studio e l’acquisto di prodotti e servizi necessari ai loro progetti di ricerca.

Il Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di amministrazione è composto da Luca di Montezemolo, in qualità di presidente, Omero Toso (vice presidente), Francesca Pasinelli (direttore generale), Carlo Ferdinando Carnacini, Salvatore Di Mauro, Alberto Fontana, Luca Garavoglia, Carlo Pontecorvo e Isabella Seràgnoli.

Al Consiglio di Amministrazione rispondono quattro organi consultivi e i quattro istituti interni di ricerca.

Gli organi consultivi

Gli organi consultivi sono: il Collegio dei Revisori, che vigila sull’osservanza della legge e dell’atto costitutivo, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione e sull’adeguatezza organizzativa del sistema amministrativo e contabile; il Revisore Esterno che accerta la regolare tenuta della contabilità sociale e delle scritture contabili e verifica la conformità del Bilancio alle norme che lo disciplinano; la Commissione medico-scientifica, nel ruolo chiave di valutazione dei progetti di ricerca; il Consiglio di indirizzo scientifico, che supporta le scelte di indirizzo e gestione del Consiglio di Amministrazione nell’ambito della ricerca biomedica.

Guarda il nostro organigramma.

Per maggiori informazioni leggi lo statuto della Fondazione.

*Il 13 giugno 2012, con l’approvazione della Prefettura di Roma, il Comitato Telethon Fondazione Onlus è stato incorporato nella Fondazione Telethon, superando la storica ripartizione funzionale tra i due enti che separava le attività di promozione, raccolta e assegnazione dei fondi da quelle di gestione degli istituti e dei progetti di ricerca. Attraverso questa operazione Telethon ha voluto semplificare la struttura organizzativa e affidare a un solo ente, la Fondazione Telethon appunto, lo svolgimento di tutte le attività, comprese quelle che prima erano in capo al Comitato.