Nato a Napoli nel 1960, Vincenzo Nigro si è laureato in Medicina e chirurgia all’Università Federico II di Napoli, ha successivamente svolto la sua attività di ricerca presso l’Istituto internazionale di genetica e biofisica del Cnr e l’Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Napoli. Attualmente Vincenzo Nigro è professore ordinario di Patologia generale presso la facoltà di Medicina della Seconda università di Napoli, dove coordina anche un gruppo di ricerca dedicato allo studio di malattie genetiche dei muscoli come la distrofia muscolare dei cingoli. Presso il Tigem è inoltre responsabile della facility per il sequenziamento di nuova generazione, fondamentale per l’analisi del Dna dei pazienti coinvolti nel Programma per malattie senza diagnosi.
Per me lavorare con fondi Telethon significa fare il mio lavoro di ricercatore avvertendo ogni giorno la motivazione di chi ha un figlio con la distrofia muscolare.

Il tuo browser non è più supportato da Microsoft, esegui l'upgrade a Microsoft Edge per visualizzare il sito.