Charlotte Kilstrup-Nielsen

Charlotte Kilstrup-Nielsen

Nata nel 1964 a Køge (Danimarca), Charlotte Kilstrup-Nielsen si è laureata nel 1996 in Biochimica presso l’Università di Copenaghen. Si è poi trasferita a Milano, dove ha conseguito il dottorato di ricerca in Biologia cellulare e molecolare all’Istituto Scientifico San Raffaele. Attualmente Charlotte Kilstrup-Nielsen è professore associato di Biologia molecolare presso il dipartimento di Scienze teoriche ed applicate dell’Università dell’Insubria, dove coordina il laboratorio del Controllo genetico ed epigenetico dell’espressione genica. Il gruppo di ricerca di Charlotte Kilstrup-Nielsen si occupa dei meccanismi alla base delle malattie associate a mutazioni nei geni CDKL5 e MeCP2 come sindrome di Rett ed encefalopatia epilettica infantile di tipo 2 (CDKL5).