Nata a Milano nel 1966, Angela Gritti si è laureata in Scienze biologiche all’Università di Milano, dove si è anche specializzata in Tossicologia. Dopo un’esperienza all’estero, presso il Foothills Hospital di Calgary, in Canada, è rientrata in Italia e ha ottenuto un PhD presso l’Università di Torino.Attualmente Angela Gritti coordina un’unità di ricerca presso l’Istituto San Raffaele-Telethon per la terapia genica di Milano, dedicata alla messa a punto di strategie efficaci di terapia genica e cellulare per la cura di malattie da accumulo lisosomiale come la leucodistrofia metacromatica,la malattia di Krabbee le gangliosidosi GM2.
Lavorare con fondi Telethon è una grossa responsabilità nei confronti dei malati e delle loro famiglie: ti sprona a lavorare seriamente e a fare sempre del tuo meglio.

Il tuo browser non è più supportato da Microsoft, esegui l'upgrade a Microsoft Edge per visualizzare il sito.