Lasciti Testamentari

Scegliere di fare un lascito testamentario a Fondazione Telethon significa fare grandi progetti per il futuro di tutti, anche per quello dei bambini con una malattia genetica rara in attesa di una cura.
Si tratta di un gesto di responsabilità e generosità, che puoi fare in modo semplice, tutelando i diritti dei tuoi familiari.

Guarda il video e scopri la testimonianza di Fede che ha scelto di fare un lascito a Fondazione Telethon

Le storie di chi ha scelto di pensare al futuro

Cosa c'è da sapere sui lasciti testamentari

  1. La legge tutela i tuoi familiari stretti riservando loro una quota di eredità “legittima” o “riserva”. Puoi invece disporre liberamente della quota disponibile, destinandola a favore della causa benefica che preferisci.
  2. Per fare un lascito non devi possedere un grande patrimonio.
  3. Se non hai parenti entro il sesto grado e non fai testamento, la tua eredità è devoluta allo Stato
  4. Le disposizioni testamentarie a favore della Fondazione sono esenti da imposte.
  5. Cosa puoi lasciare? Beni mobili (Quadri, gioielli, mobili di valore, somme di denaro, titoli, azioni) e beni immobili (Terreni, appartamenti). È possibile anche indicare Fondazione Telethon come beneficiario della polizza vita maturata con la morte del titolare. La somma assicurata non rientra nel patrimonio ereditario, quindi può essere lasciata a chi si desidera, senza alcun vincolo.

Per maggiori informazioni contatta l'Ufficio lasciti: chiama lo 06 44015379 oppure scrivi a [email protected]