Cristina Zucchetti: «La tecnologia a servizio della solidarietà»