Nuovo canale di raccolta da 40.000 sportelli: la ricerca arriva sotto casa, donando anche dal tabaccaio

Lottomatica Servizi e Federazione Italiana Tabaccai scendono in campo a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare di Fondazione Telethon

La lotta alle malattie genetiche rare adesso arriva “sotto casa”, con una comoda donazione presso il proprio tabaccaio di fiducia.

Grazie a una rete di 40.000 punti vendita in tutta Italia, ossia il network di tutti i tabaccai convenzionati con LIS Istituto di Pagamento S.p.A, d’ora in poi hai una nuova occasione per sostenere la ricerca scientifica, aggiungendo così il proprio prezioso contributo al grande sforzo per dare una speranza a quanti sono colpiti da una malattia genetica rara. Fondazione Telethon per avvicinarsi sempre di più ai suoi donatori ha infatti stretto un accordo con LIS Istituto di Pagamento S.p.A (LIS IP), che si avvale per questo progetto anche del supporto della Federazione Italiana Tabaccai.

Nasce così un nuovo canale di raccolta che contribuirà a migliorare la qualità della vita dei pazienti di oggi, aiutando la ricerca di una cura definitiva per quelli di domani.

Come si può donare?

Donare è semplicissimo: basta recarsi muniti del proprio codice fiscale in una delle tabaccherie convenzionate LIS IP del Paese e scegliere tra un importo fisso di 2€, 5€, 10€, 20€ o 50€ o un importo libero da un minimo di 2€ ad un massimo di 150€. Inoltre è possibile donare anche tramite lettura di un QR Code o barcode che il donatore potrà trovare come coupon su riviste, bollette, mailing, ecc. Sullo scontrino, emesso dai terminali Lottomatica Servizi come ricevuta di avvenuto pagamento, saranno specificati il taglio della donazione prescelto e il codice fiscale, in questo modo chi dona può usufruire dei benefici fiscali in fase di dichiarazione dei redditi. La transazione non prevede nessun costo di commissione per il cliente donatore, l’intero importo raccolto verrà infatti trasferito a Fondazione Telethon a sostegno della ricerca.  

“Questo progetto è l’occasione per Lottomatica Servizi di sostenere e condividere una causa sociale concreta nella quale riconoscersi e ritrovare valori comuni. Valori condivisi anche dalla Federazione Italiana Tabaccai (FIT) che da sempre vede nel tabaccaio una figura centrale nei rapporti tra cittadino e istituzioni” - ha dichiarato Giovanni Risso, Presidente Nazionale FIT.

“La capillare rete dei tabaccai convenzionati con il nostro intermediario finanziario LIS IP, si pone come nuovo canale al servizio sia della raccolta fondi per la ricerca scientifica sia dei cittadini che vogliono contribuire con una donazione in favore di Telethon” - ha aggiunto Francesco Marrara, AD Lottomatica Servizi.

“Fondazione Telethon è oggi in Italia una delle principali charity biomediche e, grazie alla generosità dei donatori, finanzia da quasi 30 anni ricerca d’eccellenza sulle malattie genetiche rare, patologie terribili che proprio a causa della loro rarità spesso non ricevono l’attenzione che meriterebbero” - commenta infine Francesca Pasinelli, Direttore Generale di Fondazione Telethon.

"Desidero ringraziare Lottomatica Servizi e la Federazione Italiana Tabaccai, e tutti i tabaccai che si attiveranno per promuovere la raccolta e contribuire al successo di questo importante progetto, che consentirà ai ricercatori Telethon di continuare a lavorare per offrire risposte concrete e terapie ad un numero sempre maggiore di persone con una malattia genetica rara”.

Francesca Pasinelli, DG Fondazione Telethon

Il partner

LIS IP S.p.A. offre in tutta Italia servizi di incasso e pagamento per le imprese e la Pubblica Amministrazione. Tra i principali servizi disponibili presso le tabaccherie convenzionate con LIS IP ci sono i pagamenti delle bollette per le principali utenze domestiche, i pagamenti della Pubblica Amministrazione attraverso la piattaforma pagoPA: tributi, tasse automobilistiche e multe, pagamenti di rate, di prestiti e assicurazioni, pagamenti dei ticket per prestazioni sanitarie e contributi INPS.

Il tuo browser non è più supportato da Microsoft, esegui l'upgrade a Microsoft Edge per visualizzare il sito.