LORENZO VUOLE ANDARE LONTANO

«Io non cammino». Se a pronunciare questa frase è un bimbo che deve ancora festeggiare il suo terzo compleanno, è difficile restare indifferenti. Soprattutto se ad ascoltare quella frase, detta con tutta la naturalezza del mondo, sono la mamma e il papà. Per Simona e Pietro la malattia di Lorenzo, l'atrofia muscolare spinale di tipo due (Sma 2), non poteva che essere un colpo durissimo. Ma nella rarità di Lorenzo, cè la sua forza, la sua incredibile consapevolezza e serenità. Vedere il suo interesse, mentre i grandi ne parlano; sentirlo spiegare al fratello la propria disabilità è qualcosa che arriva al cuore, che ci fa capire ogni giorno di più il senso della nostra missione. Guarda il video su di lui.

Le normali preoccupazioni di ogni genitore sono amplificate davanti a bambini come Lorenzo. Il papà non può non pensare a quando certe limitazioni non gli sembreranno più così naturali e dovrà farci i conti nella vita di tutti i giorni. La mamma ricorda che aver tolto il pannolino significa essere diventati un po' più grandi, ma non regala la possibilità di camminare. Ci si sente come foglie al vento, quando si passa dalla disperazione al sorriso, perché Lorenzo esprime tutta la sua simpatia e gioia di vivere. Perché questo straordinario bambino nel frattempo cresce, continuando ad affrontare le nuove sfide che la vita gli pone di fronte con una forza che è pari se non più grande di quella dei suoi genitori. Lorenzo lotta ogni giorno. E ha bisogno di te.

La tua generosità può fare la differenza

I nostri ricercatori lavorano ogni giorno per tutti i bambini come Lorenzo

La vita dei bambini come Lorenzo può migliorare grazie alla ricerca. Con il bando Telethon-Uildm selezioniamo negli anni le migliori squadre di clinici e di ricercatori e oggi, grazie a un lavoro che vede la nostra ricerca all'avanguardia nel mondo lavoriamo perché questi bambini possano crescere nell'attesa di una cura definitiva.

  • 34

    Progetti finanziati

  • 4,490,646

    Importo finanziato

  • 47

    Ricercatori finanziati

  • 107

    Pubblicazioni

Proprio negli ultimi anni, grazie alla nostra leadership all'interno della rete europea di associazioni che si occupano di ricerca sulle malattie neuromuscolari, l'Italia è tra i primi paesi dove sono partite le sperimentazioni sui pazienti.  

Scopri tutte le malattie studiate dai ricercatori Telethon
Lorenzo è affetto da atrofia muscolare spinale. Leggi di più.