VITTORIO BELLOTTI

VITTORIO BELLOTTI

Nato nel 1957 a Cremona, Vittorio Bellotti si è laureato in Medicina e chirurgia nel 1982 e si è specializzato in Medicina interna nel 1987 presso l’Università di Pavia.

Nel 1992 ha conseguito un dottorato in Biochimica. Da allora lavora come ricercatore per l’Università di Pavia e dal 2006 è professore ordinario di Biochimica presso la medesima struttura.

L’attività di ricerca di Vittorio Bellotti mira a capire le basi molecolari e i meccanismi patogenetici di un complesso gruppo di malattie conosciute con il nome di amiloidosi sistemiche. I suoi soggiorni all’estero hanno contribuito a consolidare la sua convinzione che solo un approccio multidisciplinare può portare a capire i meccanismi che governano la malattia di deposizione amiloide.

I finanziamenti Telethon sono assegnati sulla base di criteri soltanto scientifici, così si crea una sorta di alleanza con un comune obiettivo tra i ricercatori e chi permette il finanziamento nel suo complesso e quindi tutti i donatori, la struttura amministrativa e i revisori. Si sente intelligenza e passione.

VITTORIO BELLOTTI Ricercatore

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Se dovessimo dar credito ai luoghi comuni, l’unione delle province di Pisa e Livorno, storicamente divise da una, sia pur bonaria, rivalità, risulta di per sé singolare «ma sotto il segno di Fondazione Telethon tutto è possibile» commenta con una certa soddisfazione Manlio Germano, bancario in p...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter