VINCENZO SORRENTINO

VINCENZO SORRENTINO

Nato ad Acerra (Na) nel 1956, Vincenzo Sorrentino si è laureato in Medicina e chirurgia a Roma.

Nel 1983 ha lasciato l’Italia per trasferirsi a lavorare prima negli Stati Uniti e poi in Germania, dove ha lavorato come Staff Member presso l’EMBL di Heidelberg.

Nel 1994 è rientrato in Italia, dove ha lavorato come direttore di ricerca all’Istituto scientifico San Raffaele di Milano e all’Università degli Studi di Siena. Attualmente è professore di Istologia ed embriologia generale presso l’Università degli studi di Siena e Direttore dell’unità operativa di Medicina molecolare e genetica del Policlinico "le Scotte", dove coordina un gruppo di circa 15 persone tra ricercatori e borsisti.

Da diversi anni studia i meccanismi molecolari che regolano la contrazione delle cellule muscolari scheletriche e le alterazioni genetiche che causano miopatie e distrofie muscolari.

Il mondo della ricerca mi ha sempre appassionato: lo stimolo di pormi domande e la sfida di lavorare per trovare poi le risposte giuste. Con Telethon mi sono potuto dedicare allo studio delle malattie che nascono dalle alterazioni dei meccanismi molecolari che regolano la contrazione delle cellule muscolari sui quali lavoravo già da anni.

VINCENZO SORRENTINO Ricercatore

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Quella di Francesca e dei suoi genitori Carmela e Antonio è la storia di chi non si è arreso di fronte ad una malattia metabolica rara non curata e da oltre trent’anni lotta ogni giorno per ottenere assistenza adeguata e cure valide per migliorare la vita di Francesca. Ora più che mai la lotta pe...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter