PATRIZIA BOFFI

Nata a Torino nel 1951, Patrizia Boffi si è laureata in Medicina all'Università di Torino; si è poi specializzata in Neuropsichiatria infantile nel 1980 e in Pediatria nel 1985.

Dopo quasi 30 anni di ricerca presso il dipartimento di Scienze della sanità pubblica e pediatriche dell’Università di Torino, attualmente Patrizia Boffi è consulente e responsabile della formazione di medici specialisti e di terapisti della riabilitazione; è inoltre professore aggregato per le scuole di specializzazione in Neuropsichiatria infantile e Pediatria e per la laurea magistrale in Medicina e chirurgia.

Patrizia Boffi si è sempre occupata di neuropediatria dal punto di vista clinico e in particolare di malattie neuromuscolari in età pediatrica, partecipando a diversi progetti di ricerca finanziati da Telethon.

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

Di Francesca Pasinelli È incoraggiante che il ministro Bussetti sia entrato già più volte nel tema dell’Agenzia per la ricerca. Forse c’è la volontà di rispondere alle sollecitazioni sull’argomento. Ha parlato di un’agenzia che serva a «coordinare e raccordare strutturalmente» gli enti pubblici d...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter