PAOLO AROSIO

PAOLO AROSIO

Nato nel 1948 a Milano, Paolo Arosio si è laureato in Scienze delle preparazioni alimentari presso l'Università di Milano.

Dopo un post-doc alla Tufts University di Boston è rientrato in Italia come contrattista presso l'Università di Milano, quindi è stato successivamente invitato all'Istituto San Raffaele, dove ha messo in piedi un laboratorio incentrato sul metabolismo del ferro.

Presso il Dibit del San Raffaele Paolo Arosio è stato anche direttore dell'unità di ricerca in Ingegneria delle proteine. Attualmente è professore ordinario di Biologia molecolare presso il dipartimento Materno infantile e tecnologie biomediche dell’Università di Brescia.

Paolo Arosio studia il metabolismo del ferro e in particolare come questo sia compromesso in malattie genetiche come le neuroferritinopatie.

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Quando si parla di disabilità spesso si corre il rischio di considerare il malato quasi fosse un “oggetto”,  a cui la società può e deve dedicare le proprie attenzioni, il proprio sostegno e aiuto. Ma non è così. Le persone disabili sono prima di tutto persone, individui con sogni, desideri, sper...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter