PAOLO AROSIO

PAOLO AROSIO

Nato nel 1948 a Milano, Paolo Arosio si è laureato in Scienze delle preparazioni alimentari presso l'Università di Milano.

Dopo un post-doc alla Tufts University di Boston è rientrato in Italia come contrattista presso l'Università di Milano, quindi è stato successivamente invitato all'Istituto San Raffaele, dove ha messo in piedi un laboratorio incentrato sul metabolismo del ferro.

Presso il Dibit del San Raffaele Paolo Arosio è stato anche direttore dell'unità di ricerca in Ingegneria delle proteine. Attualmente è professore ordinario di Biologia molecolare presso il dipartimento Materno infantile e tecnologie biomediche dell’Università di Brescia.

Paolo Arosio studia il metabolismo del ferro e in particolare come questo sia compromesso in malattie genetiche come le neuroferritinopatie.

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Articolo tratto dal Telethon Notizie 4-2017. Di Donato Ramani Immaginate un’efficientissima équipe microchirurgica, così piccola da poter entrare nelle nostre cellule fino a raggiungere il Dna, proprio lì dove risiede un difetto genetico responsabile di una specifica malattia. Pensate poi alla po...
immagine-anteprima-news
Intervista tratta dal Telethon Notizie 4-2017. Di Donato Ramani «Abbiamo ottenuto dei risultati molto importanti grazie a una tecnica che potrebbe rappresentare il futuro della terapia genica». Ricercatore dell’Istituto San Raffaele-Telethon, premiato come giovane ricercatore emergente a fine 201...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter