OTTAVIO CREMONA

OTTAVIO CREMONA

Nato nel 1964 a Torino, Ottavio Cremona si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Torino dove ha anche conseguito il dottorato di ricerca in Oncologia Umana.

Dopo diverse esperienze all'estero, prima all'Università di Ginevra, poi negli Usa presso l'Università di Yale (USA), è rientrato definitivamente in Italia come professore associato presso l'Università Vita-Salute San Raffaele. Attualmente Ottavio Cremona è professore ordinario di Anatomia umana e responsabile dell'unità di ricerca di Mouse Functional Genetics presso l'Università Vita-Salute San Raffaele. Il suo laboratorio si occupa principalmente di produrre e caratterizzare modelli genetici murini per lo studio dell'endocitosi e della neuroferritinopatia.

L'endocitosi è quel processo che permette alla cellula di mantenere l'omeostasi della propria membrana cellulare, di catturare nutrienti, di effettuare la neurotrasmissione e di modulare processi di segnalazione intercellulari. Le neuroferritinopatie sono malattie in cui l'accumulo di ferro per danno dei geni che ne regolano il deposito intracellulare correla con processi degenerativi neuronali.

 

L'aspetto più affascinante del mio lavoro è poter fare esperimenti in vivo su processi biologici fondamentali.

Ricercatore

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Ogni minuto nel mondo nascono dieci bambini affetti da una delle oltre seimila malattie genetiche rare finora conosciute. In tre casi su dieci queste malattie non vengono nemmeno diagnosticate e rimangono senza nome.Cosa fare per affrontare una malattia genetica rara? Richiedi lo screening neonat...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter