MARIA TERESA FIORENZA

MARIA TERESA FIORENZA

Nata nel 1966 a Colobraro (MT), Maria Teresa Fiorenza si è laureata in Scienze biologiche all'Università "La Sapienza" di Roma, dove ha conseguito anche il dottorato di ricerca in Biotecnologie.

Ha lavorato all'estero tra il 1990 e il 1994, prima negli Usa presso il Jackson Laboratory di Bar Harbor, poi nel dipartimento di Biologia molecolare e cellulare dell'Università di Copenhagen. Dopo tre anni di ricerca presso il dipartimento di Istologia ed embriologia medica dell'Università "La Sapienza" di Roma, si è trasferita per circa due anni negli Usa, per lavorare all National Institute of Child Health and Development di Bethesda.

Attualmente Maria Teresa Fiorenza è professore associato di Biologia generale e genetica presso la facoltà di Medicina e psicologia dell'Università "La Sapienza" di Roma.

Nella sua attività di ricerca si occupa dello sviluppo del cervello durante la vita embrionale. Recentemente, ha iniziato a indagare i meccanismi molecolari sottostanti la degenerazione neuronale nella malattia di Niemann Pick di tipo C, caratterizzata dall'accumulo di colesterolo e lipidi all'interno dei lisosomi.

 

Entrare a far parte della comunità Telethon accresce l'entusiasmo per il mio lavoro, sensibilizzandomi sulla valenza sociale della mia attività di ricerca.

Ricercatore

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Si svolgono a Lignano Sabbiadoro (Udine) le Manifestazioni Nazionali Uildm, il più importante incontro annuale che riunisce tutte le Sezioni locali e la Direzione nazionale dell’associazione, che da 60 anni opera per promuovere la ricerca scientifica e l’informazione sanitaria sulla distrofia e l...
immagine-anteprima-news
La V edizione degli Huntington Days, le giornate di informazione e sensibilizzazione sulla malattia di Huntington, si aprono a Padova oggi mercoledì 15 maggio, con un Convegno dal titolo “Il viaggio del gene Huntington: dalla scoperta al suo silenziamento”, al quale parteciperà James Gusella, ge...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter