LUIGI CATTANEO

LUIGI CATTANEO

Nato nel 1974 in Uruguay, Luigi Cattaneo si è laureato in Medicina e chirurgia all’Università di Pavia con una tesi di ambito neurologico sulla sonnolenza diurna in pazienti con epilessia.

Presso l’Università di Parma ha successivamente ottenuto la specializzazione in Neurologia, con una tesi sul controllo riflesso dei movimenti facciali, e il dottorato di ricerca in Neuroscienze con un progetto sui movimenti del volto.

Durante il dottorato ha svolto una significativa esperienza all’estero presso l'Istituto di Neurologia dello University College London. Ha svolto attività post-dottorato a Parma, a Santa Barbara (Usa) e a Trento, dove attualmente risiede e lavora.

Luigi Cattaneo dirige infatti il laboratorio di Neurostimolazione del Centro interdipartimentale mente/cervello dell'Università di Trento.

La sua attività di ricerca è da sempre orientata a studiare i meccanismi con i quali il cervello umano impartisce comandi ai muscoli per ottenere movimenti armonici ed equilibrati diretti verso stimoli esterni, in particolare a livello del volto. Per i suoi studi utilizza tecniche non invasive di brain mapping (per esempio, stimolazione magnetica transcranica, elettroencefalografia, magnetoencefalografia, risonanza magnetica funzionale) che permettono di visualizzare le attività cerebrali durante lo svolgimento di diversi compiti comportamentali.

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Come tanti bambini Clara nasce prima del termine, ma non è questo a preoccupare mamma Melany e papà Massimo. I suoi valori di glicemia sono troppo bassi e quella che sembra una simpatica smorfia nel fare la linguaccia è in realtà un’anomalia che si chiama macroglossia. Le rassicurazioni dei pedi...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter