Ivan Conte

Ivan Conte

Nato a Napoli nel 1971, Ivan Conte si è laureato nel 1999 in Scienze biologiche presso l'Università "Federico II" di Napoli, dove ha conseguito nel 2004 il dottorato di ricerca, sempre in Scienze biologiche.

Dopo un'esperienza di post-doc all'Istituto di Neurobiologia "Ramon y Cajal" – CSIC di Madrid, è rientrato a Napoli, presso l'Istituto Telethon di Genetica e Medicina (Tigem), dove tuttora dirige un gruppo di ricerca impegnato nello studio dei meccanismi molecolari alla base delle degenerazioni retiniche e nello sviluppo di terapie farmacologiche per la cura delle malattie genetiche dell’occhio come per esempio la retinite pigmentosa.

Ivan Conte ricopre inoltre il ruolo di responsabile della Medaka Core Facility del Tigem, dove studia i meccanismi patologici delle malattie ereditarie umane attraverso l'impiego del pesce medaka come modello sperimentale: noto anche come pesce del riso, il pesce medaka è un modello molto utilizzato nella ricerca genetica e oncologica.

Ivan Conte è stato inoltre insignito nel 2007 del titolo di “Cavaliere della Repubblica” per meriti scientifici dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Sostieni anche tu Telethon

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Non siete soli. È questo il messaggio che XLPDR International Association Onlus, tra le Associazioni Amiche di Fondazione Telethon, ha scelto di trasmettere nel documentario “Pensavo di essere diverso”. Un corto a cura del regista Kemal Comert, in cui le immagini si fondono con le parole con una ...
immagine-anteprima-news
Quando si decide di far procedere la propria esistenza lungo le direttrici della solidarietà e dell’altruismo è comprensibile desiderare che questo tracciato possa proseguire all’infinito, oltre ogni umana esperienza. Il lascito può darci, in questa prospettiva, serenità e gioia di vivere, anche ...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter