GIUSEPPE MERLA

GIUSEPPE MERLA

Nato nel 1970 a San Giovanni Rotondo, Giuseppe Merla si è laureato in Scienze biologiche all'Università di Bari.

Dopo cinque anni di ricerca presso l'Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem), prima a Milano e poi a Napoli, nel 2001 si è trasferito in Svizzera, presso il dipartimento di Genetica medica dell’Università di Ginevra. Dal 2004 Giuseppe Merla è group-leader presso il servizio di Genetica medica dell'Irccs Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (FG). Nel 2009 ha conseguito la specializzazione in Genetica medica presso l'Università "La Sapienza" di Roma.

Attualmente Giuseppe Merla coordina un gruppo di ricerca presso il Servizio di Genetica Medica dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, che si interessa prevalentemente dello studio dei meccanismi molecolari alla base di malattie genetiche rare come la sindrome di Williams-Beuren e la sindrome Kabuki.

Ho scelto di fare il ricercatore perché credo ancora che sia uno dei pochi modi per contribuire a migliorare la nostra esistenza. E ho scelto di studiare le malattie genetiche rare non solo perché sono un ottimo modello per comprendere meccanismi più generali, ma perché sono sempre stato attratto da quelle che per molti (non informati) sono cause perse, senza speranza

Ricercatore

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
«Un’esortazione da fare alla Fondazione? Sfruttateci di più». Anna Maria Accoto, 39 anni, consulente del lavoro e coordinatrice Telethon per la provincia di Lecce ha energia da vendere, a tal punto da suggerire che il suo ruolo e il suo impegno possano essere “utilizzati” ancora di più per attir...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter