GIOVANNA MUSCO

GIOVANNA MUSCO

Nata a Boston nel 1967, Giovanna Musco si è laureata in Chimica all’Università di Milano e ha conseguito il dottorato di ricerca in Risonanza magnetica nucleare biomolecolare presso il Laboratorio europeo di biologia molecolare di Heidelberg, in Germania.

La sua esperienza di ricerca all’estero è continuata poi al National Institute for Medical Research di Londra e al Biozentrum di Basilea, per concludersi con il rientro in Italia grazie al programma carriere di Telethon, che le ha permesso dal 2001 al 2011 di essere ricercatrice dell’Istituto Telethon Dulbecco presso l’Istituto San Raffaele di Milano.

Insieme al suo gruppo, Giovanna Musco utilizza la risonanza magnetica nucleare e il calcolo computazionale per studiare i movimenti delle proteine, spesso compromessi in presenza di malattie genetiche. Recentemente ha iniziato un nuovo filone di ricerca in cui utilizza la risonanza magnetica nucleare per identificare metaboliti in biofluidi (ad esempio urine, plasma) e per collegare la loro presenza ad eventuali stati patologici.

Nel mio lavoro quello che mi dà maggiore soddisfazione è la possibilità di lavorare con persone giovani, trasmettere loro quello che ho imparato e vedere che con il tempo le persone cambiano, maturano e diventano ricercatori indipendenti in grado di sviluppare le proprie idee

Giovanna Ricercatrice

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Articolo tratto dal Telethon Notizie 4-2017. Di Donato Ramani Immaginate un’efficientissima équipe microchirurgica, così piccola da poter entrare nelle nostre cellule fino a raggiungere il Dna, proprio lì dove risiede un difetto genetico responsabile di una specifica malattia. Pensate poi alla po...
immagine-anteprima-news
Intervista tratta dal Telethon Notizie 4-2017. Di Donato Ramani «Abbiamo ottenuto dei risultati molto importanti grazie a una tecnica che potrebbe rappresentare il futuro della terapia genica». Ricercatore dell’Istituto San Raffaele-Telethon, premiato come giovane ricercatore emergente a fine 201...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter