GIANGIACOMO CONSALEZ

GIANGIACOMO CONSALEZ

Nato nel 1958 a Milano, Giacomo Consalez si è laureato in Medicina e chirurgia, specializzandosi successivamente in Pediatria.

Dopo tre anni di attività negli Usa, presso la Emory University School of Medicine di Atlanta, è rientrato in Italia come ricercatore presso il dipartimento di Patologia e genetica molecolare dell'Istituto Gaslini di Genova. Successivamente Giacomo Consalez si è trasferito all'Istituto San Raffaele di Milano, dove attualmente è a capo dell'unità di Neurogenetica dello sviluppo. Presso l'Università Vita-Salute San Raffaele è professore di Neurobiologia dello sviluppo nella facoltà di Psicologia, di Neuroscienze cellulari e molecolari nella facoltà di Medicina, di Embriologia nel programma MD.

Nella sua attività di ricerca Giacomo Consalez si occupa di biologia dello sviluppo, con particolare interesse nel sistema nervoso. Recentemente il suo lavoro si è incentrato sullo sviluppo del cervelletto e sui disturbi dello sviluppo di questa porzione del cervello, come la sindrome di Joubert.

«Lavorare con fondi Telethon significa cogliere un'opportunità prestigiosa che è anche uno spietato richiamo alle mie responsabilità verso i malati, e una sfida difficile da vincere quanto appassionante da affrontare».

«Lavorare con fondi Telethon significa cogliere un'opportunità prestigiosa che è anche uno spietato richiamo alle mie responsabilità verso i malati, e una sfida difficile da vincere quanto appassionante da affrontare».

Ricercatore

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter