DIANA CONTE CAMERINO

DIANA CONTE CAMERINO

Nata nel 1947 a Bari, Diana Conte Camerino si è laureata in Farmacia all'Università di Bari, dove si è anche specializzata in Farmacologia.

Dopo un'esperienza all'estero presso l'Università di Cincinnati, negli Usa, è rientrata in Italia proseguendo la sua carriera accademica all'Università di Bari, dove ricopre tuttora la carica di professore ordinario di Farmacologia.

Presso l'ateneo barese Diana Conte Camerino dirige inoltre la Sezione di Farmacologia del Dipartimento Farmacobiologico, dove coordina un gruppo di ricerca dedicato a studi biofisici e farmacologici delle patologie neuromuscolari genetiche e non, e delle canalopatie dei tessuti eccitabili, come per esempio la sindrome di Bartter.

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Esselunga unisce le sue forze a fianco di Fondazione Telethon per sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. L’azienda leader della grande distribuzione organizzata, attraverso un accordo pluriennale, realizzerà numerose attività solidali grazie a un lavoro di sensibilizzazio...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter