ANTONIO ORLACCHIO

ANTONIO ORLACCHIO

Nato a Perugia nel 1972, Antonio Orlacchio si è laureato in Medicina e chirurgia presso l'Università di Perugia, dove si è anche specializzato in Neurologia.

Successivamente ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Neuroscienze presso l'Università Tor Vergata di Roma. Dopo un post-doc quinquennale in Canada, presso l'Università di Toronto, è rientrato in Italia.

Attualmente Antonio Orlacchio svolge le sue ricerche presso il Centro europeo di ricerca sul cervello (CERC) di Roma, dove dirige il laboratorio di Neurogenetica dell’IRCCS Santa Lucia, e presso il Dipartimento di Medicina dei Sistemi dell’Università di Roma “Tor Vergata” ove insegna neurologia e neurogenetica. Coordina un gruppo di 15 persone, tra ricercatori, post-doc, specializzandi, dottorandi, tesisti e insegna neurologia e neurogenetica presso il dipartimento di Neuroscienze dell'Università Tor Vergata di Roma.

La sua attività di ricerca è incentrata sull'identificazione delle cause genetiche e dei conseguenti processi biochimici che portano alle malattie neurodegenerative, per poi applicare queste conoscenze sui pazienti. In particolare, studia le basi genetico-molecolari e correlati fenotipici delle paraparesi spastiche ereditarie, della sclerosi laterale amiotrofica e della malattia di Alzheimer.

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

immagine-anteprima-news
Quella di Francesca e dei suoi genitori Carmela e Antonio è la storia di chi non si è arreso di fronte ad una malattia metabolica rara non curata e da oltre trent’anni lotta ogni giorno per ottenere assistenza adeguata e cure valide per migliorare la vita di Francesca. Ora più che mai la lotta pe...

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter