ANTONIA FOLLENZI

ANTONIA FOLLENZI

Nata nel 1966 a Cerignola (FG), Antonia Follenzi si è laureata in Medicina e chirurgia presso l’Università di Torino, dove si è anche specializzata in Patologia clinica.

Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca in Oncologia umana, ha fatto alcune esperienze all'estero (Israele e Stati Uniti).

Attualmente Antonia Follenzi lavora presso l'Università del Piemonte Orientale e insegna presso la facoltà di Medicina e chirurgia in qualità di ricercatore confermato di Istologia.

Antonia Follenzi si occupa di medicina rigenerativa e in particolare di terapia cellulare e genica dell'emofilia A. Ha dimostrato che il fattore VIII della coagulazione è prodotto non solo dagli epatociti (le cellule proprie del fegato) ma anche dalle cellule endoteliali che formano le pareti dei vasi sanguigni del nostro corpo.

Aiutaci anche tu, dona ora

Le ultime notizie

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter