Uno Sguardo Raro: menzione speciale a Fondazione Telethon per il corto “Vasco e Viola”

Uno Sguardo Raro: menzione speciale a Fondazione Telethon per il corto “Vasco e Viola”

Il corto diretto dal noto regista Gabriele Muccino è stato premiato per la grande capacità di usare il mezzo artistico per raccontare in modo comprensibile un argomento complesso, legato alle potenzialità della ricerca scientifica.

News dalla Fondazione

Si conclude a Roma, presso la Casa del Cinema, la quarta edizione di “Uno Sguardo Raro”, primo festival di cinema dedicato alle malattie rare, nato con l’obiettivo di raccontare cosa significa vivere in modo diverso e stimolare così una riflessione su come raccontare un tema delicato con registri comunicativi innovativi, ad alto impatto emotivo.

Proprio per la forza comunicativa, Fondazione Telethon ha ricevuto la Menzione Speciale Comunicazione, assegnata dalla Federazione italiana relazioni pubbliche (Ferpi), per il cortometraggio animato “Vasco e Viola” diretto da Gabriele Muccino, con musiche originali di Nicola Piovani. Il video dimostra la grande capacità del regista di aver reso comprensibile un argomento complesso e di aver evidenziato il concetto di “Ricerca” come patrimonio collettivo.

Il corto prodotto da Rai Cinema è stato trasmesso su Rai 1 durante l’ultima maratona televisiva Telethon nel dicembre scorso e racconta delle potenzialità della terapia genica, attraverso la storia di due bambini che affrontano due malattie diverse. Il primo è Vasco che grazie a questa terapia è tornato ad avere una vita normale, sconfiggendo l’immunodeficienza che lo costringeva a vivere isolato dal mondo; l’altra protagonista è Viola, che lotta contro un tumore e spera che questo innovativo trattamento possa trovare applicazione in futuro anche per malattie più diffuse come la sua.

Guarda il video

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter