#presente per Dimitri

#presente per Dimitri

Tante persone con una malattia genetica hanno bisogno del tuo aiuto: rispondi #presente all'appello!

Storie

Dimitri ha avuto i primi sintomi della cardiomiopatia a 15 anni, giocando a calcio, ma la diagnosi è arrivata parecchi anni dopo, portando con sé la frustrazione di non poter avere una vita normale, come tutti i suoi coetanei. Fortunatamente la ricerca è andata avanti e oggi Dimitri è un uomo di 37 anni che lavora come infermiere, è sposato e ha due bambini. Ha deciso di rispondere #presente all’appello mettendosi a disposizione per un progetto di ricerca sulla sua patologia genetica, per dare un messaggio di speranza e fiducia.

Rispondi anche tu #presente all’appello e sostieni la ricerca sulle malattie genetiche rare.

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter