Carlo Delmenico: Con Telethon per cambiare la vita di tanti bambini

Carlo Delmenico: Con Telethon per cambiare la vita di tanti bambini

Il Direttore Responsabilità Sociale d'Impresa di Auchan Retail Italia racconta come è cresciuta una collaborazione di 16 anni

News dalla raccolta

Ci sono amici di Telethon la cui insegna è divenuta, nei lunghi anni di collaborazione, sinonimo di profonda responsabilità a favore della ricerca scientifica. Un impegno insito, oramai, nell’identità stessa di queste aziende la cui sensibilità, ed entusiasmo, sono cresciuti nel tempo, radicandosi al proprio interno e diffondendosi tra collaboratori e clienti. In questo novero si può, a ragion veduta, inserire Auchan Retail Italia, da 57 anni al servizio della qualità nel settore della grande distribuzione e da oltre 16 anni al fianco della Fondazione per sostenere il lavoro dei centri Telethon e, soprattutto, per restituire un orizzonte di futuro a pazienti e famiglie in attesa di riconquistare benessere e speranza. A parlarci dell’esperienza dell’azienda con Fondazione Telethon è Carlo Delmenico, Direttore Responsabilità Sociale d'Impresa, Auchan Retail Italia.

16 anni, 19 mila collaboratori di oltre 1.500 punti vendita coinvolti per raccogliere 32,5 milioni di euro…
«Numeri che rappresentano il valore della nostra partnership con Telethon che abbiamo visto nascere e crescere con la soddisfazione di seguire i successi della ricerca grazie alla nostra mobilitazione e soprattutto grazie alla grande generosità di milioni di clienti degli ipermercati Auchan, dei supermercati Simply, IperSimply e PuntoSimply e dei drugstore Lillapois».

19 mila collaboratori coinvolti?
«Esattamente. Sono loro la forza ed il motore che rendono unica questa nostra collaborazione. Tutte le squadre di Auchan Retail Italia, #presenti fin dal primo giorno, sono i veri protagonisti delle raccolte fondi e danno vita a numerosissimi eventi realizzati sul territorio per coinvolgere e sensibilizzare, ogni anno, milioni di clienti».

32,5 Milioni di euro donati, un bel successo!
«Ne siamo veramente orgogliosi ed è il risultato di questa grande mobilitazione. Se pensiamo che circa la metà del totale è rappresentato da donazioni di 1 euro, si comprende l’enorme valore di ogni piccolo gesto: anche una donazione in cassa, seppur piccola, può lasciare il segno».

Quali sono i prossimi passi che compierete insieme a Telethon?
«Il 29 ottobre prende il via la “campagna di Natale 2018”. Le modalità per sostenere Telethon, come di consueto, saranno diverse, replicando le formule che negli scorsi anni hanno portato ai grandi risultati di raccolta. Oltre alle donazioni in cassa, negli ipermercati Auchan, nei supermercati Simply, IperSimply e PuntoSimply e nei drugstore Lillapois sarà possibile contribuire a finanziare la ricerca anche attraverso l’acquisto di alcuni prodotti solidali. Piccole idee per regali che fanno del bene: dalla borsa riutilizzabile creata apposta per Telethon e firmata Mia Bag alle ormai consuete sfere di Natale, richiestissime dai nostri clienti e collaboratori».

Per concludere, ci sveli un segreto: da 16 anni qual è il filo conduttore di questa mobilitazione nazionale?
«Auchan cambia la vita è la nostra visione. Cambiare la vita di tanti bambini è la nostra speranza insieme a Telethon».

 

Diventa anche tu partner di Fondazione Telethon, scopri come >

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter