Giornata mondiale FSHD: anche Fondazione Telethon al fianco dei pazienti con distrofia facio-scapolo-omerale

Giornata mondiale FSHD: anche Fondazione Telethon al fianco dei pazienti con distrofia facio-scapolo-omerale

La FSHD è la malattia neuromuscolare più diffusa dopo la distrofia di Duchenne e la distrofia di Steinert

News correlate

Il 20 giugno torna la Giornata mondiale dedicata alla FSHD (Distrofia Facio-Scapolo-Omerale), nata nel 2015 per sensibilizzare sulla Distrofia Facio-Scapolo-Omerale (FSHD) che rappresenta la forma di malattia ereditaria muscolare più diffusa e frequente dopo la Distrofia di Duchenne e la Distrofia Miotonica di Steinert.
Esistono pazienti che non sanno di avere questa malattia, che ha sintomi molto variabili, o spesso ricevono la diagnosi ma non sanno a chi rivolgersi: per questo la comunità mondiale che sostiene la ricerca sull’FSHD ha indetto una giornata di sensibilizzazione a carattere internazionale con slogan “Uniti per trovare la cura”. 

Insieme alla UILDM, anche Fondazione Telethon aderisce alla giornata del 20 giugno, perché da sempre rivolge attenzione alla Distrofia Facio-Scapolo-Omerale finanziando ricerca su questa malattia genetica: ad oggi infatti sono stati stanziati circa 4 milioni di euro per finanziare 22 progetti di ricerca; sono 53 le pubblicazioni prodotte in questi anni da ricercatori finanziati dalla Fondazione.
Inoltre è stato messo a punto un registro di patologia, un archivio informatizzato che contiene i dati dei pazienti, in modo che possano essere condivisi per favorire la ricerca e le cure. Negli anni la Fondazione ha raccolto i dati clinici e genetici di oltre 800 famiglie che hanno manifestato il difetto genetico.

Leggi l’articolo del Telethon Notizie dedicato alla Distrofia Facio-Scapolo-Omerale

Per sostenere la Giornata mondiale, sono tutti invitati a postare sui propri canali social un selfie “all’arancia”, con uno spicchio d‘arancia usato come se fosse un sorriso, utilizzando l’hashtag #WorldFSHDDay. Le persone con FSHD hanno infatti difficoltà a sorridere, per questo sosteniamo l’iniziativa con un gesto simbolico.

Per saperne di più scarica la locandina

Dona ora

Sostenendo Telethon attraverso una piccola donazione, con il tuo contributo potrai dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter