Ricordando una vita,
puoi aiutare una vita.

 

COME FARE UNA DONAZIONE IN MEMORIA

Con una donazione in memoria di una persona cara potrai ricordare qualcuno che hai amato nel modo più bello: dando una speranza concreta alla vita di molti bambini che ogni giorno affrontano una malattia genetica rara. Perché il ricordo può dare vita al futuro, aiutando la ricerca ad andare sempre più avanti.

IN BANCA

Tramite bonifico bancario su conto corrente bancario BNL, IBAN IT02H0100503215000000011960scrivendo nella causale "donazione in memoria di + nome persona da ricordare".

IN POSTA

con bollettino postale su conto corrente postale n° 8792470 scrivendo nella causale “donazione in memoria di + nome persona da ricordare”.

ONLINE

dona da tablet, mobile o pc inserendo come causale "donazione in memoria di + nome persona da ricordare".

Per maggiori informazioni contattaci allo 06 44015721 oppure all'indirizzo [email protected]

Quando fare una donazione in memoria?

È possibile farlo in diverse occasioni:

  • nel momento della scomparsa di una persona cara;
  • per celebrarne l’anniversario;
  • per dedicarle un pensiero in una ricorrenza speciale.

Oltre alla scelta personale, si può immaginare di condividere la donazione in memoria con tutti coloro che erano vicini alla persona scomparsa, organizzando una raccolta fondi a favore di Telethon presso i suoi familiari e amici. Nei necrologi puoi far riportare la frase: "Non fiori, ma donazioni a favore della Fondazione Telethon".

Cosa possiamo fare grazie a te?

Con il tuo gesto in ricordo di una persona cara stai sostenendo la ricerca sulle malattie genetiche rare. Fondazione Telethon si occupa di finanziare progetti di ricerca di qualità, soprattutto all'interno dei propri istituti di Milano e Pozzuoli, selezionati su base meritocratica secondo criteri d'eccellenza. Molti dei nostri ricercatori hanno già conseguito risultati importanti: la terapia genica per Ada-Scid che è diventata farmaco con il nome di Strimvelis, il programma senza diagnosi che sta dando risposte a famiglie a contatto con una malattia senza nome e tanti altri progetti di ricerca che stanno gettando le basi per arrivare alla cura di alcune malattie genetiche.

Leggi di più

Il mio gesto e quello delle persone a me care, che hanno creduto e credono nella ricerca, serve per donare una speranza. Vogliamo che un giorno queste malattie possano essere debellate o almeno vogliamo dare nuove speranze di cura alle persone e ai propri familiari. Voglio ricordare tutte le persone che vivono in questo momento questa particolare condizione, e sperare che trovino la forza di combattere fino in fondo. Grazie per tutto quello che fate.

Anna
Donatore Telethon

Tutte le risposte alle tue domande sulle donazioni in memoria di
Non fiori ma opere di bene: fai una donazione in memoria di una persona cara e regala una speranza a chi confida nel progresso della ricerca Telethon.

Aiutaci ora

Basta un piccolo gesto per dare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere aggiornamenti sulle storie, le attività e gli eventi della Fondazione Telethon? Iscriviti alla nostra newsletter